“Oggetti in persona”, il mio libro

FABIANA

Quando l’anno scorso, in Letture di Gennaio 2019, vi ho detto che il 2019 sarebbe stato il mio anno, stavo pensando proprio a questo. Dei dieci racconti che compongono attualmente la mia raccolta (ma forse ne verranno aggiunti altri tre prima della pubblicazione), alcuni erano già nati, altri erano solo un’idea e altri ancora li avrei ideati mesi dopo.

Ma quello che mi ero promessa, era di scrivere tutti i giorni, o comunque scrivere seriamente. Una casa editrice che mi interessava riceveva manoscritti solo a luglio e agosto, così quella è diventata la mia scadenza.

In ogni racconto ho preso il punto di vista di un oggetto e ho giocato con lui, ho vissuto la sua vita, le sue paure e le sue esperienze con gli umani. Inoltre ho voluto dargli un taglio maturo, serio, anche se ogni volta che lo dico mi sembra che me la sto tirando. Ma ho voluto parlare anche di cose serie, come la ricerca di se stessi e come sfruttare le proprie capacità (come potrete vedere nel racconto in anteprima, “Lo squartatore“); oppure il ruolo dell’arte o come ci si sente a stare sopra un palco e vedere da lì la magia del teatro.

E ho voluto giocare ulteriormente, lasciando il protagonista spesso in anonimato, così che il lettore debba indovinarlo man mano, in base ai vari indizi che lascio lungo il percorso. In questo modo è più facile immedesimarsi negli oggetti e capire quello che hanno da dirci anche sul nostro mondo.

Così è nato “Oggetti in persona”, ho cercato delle case editrici e mi ha risposto BookRoad, proponendomi di pubblicare la raccolta al raggiungimento delle 200 preordinazioni. E qui arrivano le dolenti note.

Non so se ce la farò, non so come andrà, ma so che voglio farlo. Forse questo non sarà il mio libro di esordio, ma non ho dubbi che continuerò a scrivere (anche perché lo sto già facendo) e che continuerò a provarci.

Se volete dare un’occhiata a quello che ho scritto, vi lascio il link per leggere l’anteprima ed eventualmente prenotarne una copia: Oggetti in persona. In omaggio avrete un libro gratuito tra quelli offerti dalla casa editrice Leone Editore.

Se non ve la sentite, potete finanziare gratuitamente questo progetto utilizzando il nostro link di affiliazione di amazon, i soldi che amazon ci darà come commissione verranno utilizzati per finanziare la pubblicazione del mio libro.

Grazie in anticipo per ogni attenzione che vorrete dedicare alla mia opera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...