Letture del mese: Dicembre 2018 e Gennaio 2019

Mi sembra strano fare un articolo unico per le letture del mese a cavallo tra due anni, ma a dicembre ho letto solo un libro (a fatica) e non avrebbe avuto senso fare un post solo per lui.

L’anno è terminato e iniziato con qualche delusione, ma anche con molti progetti in mente, sui quali finalmente mi sto applicando con metodo. Qui lo dico e qui lo nego, il 2019 sarà il mio anno.

Ma scendiamo dalle nuvole e parliamo dei libri che ho letto negli ultimi due mesi.

Le sette oscure chiavi di Isidus di Daniele Bortolato, che ho letto in collaborazione con la casa editrice, ma che purtroppo non mi è piaciuto affatto. I dialoghi sono artificiosi, le emozioni banali, le descrizioni quasi totalmente assenti. La trama è carina ed ero curiosa di sapere come sarebbe andato a finire, ma tutto il resto rendeva la lettura un vero strazio. Siamo in un mondo fantasy, dove i protagonisti si ritrovano coinvolti in una caccia di chiavi magiche, che donano immensi poteri a chi le possiede. Il mondo creato è complesso e sembra che l’autore ci abbia lavorato, ma da lettrice ho percepito molto poco. Se vi interessa ne ho parlato più largamente nella recensione. Voto: ★☆☆☆☆

La mutazione di James Dashner, primo prequel della saga. Siamo appena un anno dopo le eruzioni solari e vediamo come si diffonde l’Eruzione attraverso gli occhi di alcuni sopravvissuti. I nuovi protagonisti mi sono piaciuti moltissimo e mi ci sono affezionata molto più facilmente rispetto ai radurai. Lo stile dell’autore è sempre uguale, ma stavolta le scene di combattimento mi sono sembrate troppe e troppo uguali, un po’ noiose. Se vi interessa ne ho scritto una recensione per Eri Gibbi. Voto: ★★★★☆

I promessi sposi di Alessandro Manzoni. Finalmente ve ne parlo, mi sembra incredibile e tra poco arriverà la recensione. Racconta la storia di Renzo e Lucia, ai quali viene impedito di sposarsi dal signorotto locale, che si è invaghito della ragazza. La trama è molto semplice e c’è una forte rimarcazione cattolica, ma è piacevole e anche emozionante. Pur sapendo la fine mi sono spesso sentita coinvolta, soprattutto nel punto di vista di Renzo, che ho scoperto di adorare. È davvero tenero ed innamorato. Di questo libro vi ho fatto una recensione. Voto: ★★★★☆

E voi cosa avete letto in questo mese? Come avete iniziato il nuovo anno?
Fabiana

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...