Libri a tema #2: libri natalizi

20171202_121023Con Natale sempre più vicino, mi sembrava giusto prepararvi un articolo a tema a riguardo. Ho selezionato quattro libri tra quelli che ho letto che, secondo me, sono adatti per essere letti sotto Natale e per ognuno vi spiegherò il motivo.

Il canto di Natale di Charles Dickens, una scelta banale, ma obbligata in un articolo del genere. Non serve, credo, che io vi racconti la trama, perché tutti noi l’abbiamo riletta e rivista in mille altre forme. Ma proprio perché è una storia così riutilizzata, è importante tornare alle origini e leggere il capostipite, l’originale. Il libro è semplice, ma piacevole e non manca mai di farci riflettere sulle nostre scelte.

L’eleganza del riccio di Muriel Barbery. Questo libro sembra non c’entrare nulla apparentemente con il Natale e probabilmente è vero. Ma, pensando alla sua trama, mi è quasi sembrato un nuovo Canto di Natale, che porta il lettore ad un nuovo modo di vedere e apprezzare la vita. Racconta la storia di Paloma, una ragazzina che ha deciso di porre fine alla sua vita il giorno del suo compleanno, non per depressione, ma per la lucida scelta di non diventare come gli adulti che la circondano: falsi ed ipocriti, quindi infelici. La ragazza stringe amicizia con la portinai del palazzo ed un nuovo inquilino giapponese, che vorrebbero mostrarle la bellezza della vita.

Sconto comitive di Frank Jr. e Ernestine Gilbreth, un libro scritto da due fratelli che tratta la vita di loro padre e della loro particolare famiglia. I Gilbreth hanno dodici figli, sei maschi e sei femmine, e ci danno il benvenuto nella loro vita quotidiana e nelle loro piccole avventure marcate dal loro grande numero. Il tono è sempre ironico e affettuoso nei confronti degli altri fratelli e dei loro genitori, che hanno saputo amarli tutti e regalare loro una meravigliosa infanzia. Vi propongo questo libro per il tema natalizio per la sua atmosfera calda e familiare che, soprattutto sotto Natale, è molto piacevole.

Piccole donne di  Louisa May Alcott, che vi propongo per Natale per due motivi: anche qui domina l’atmosfera familiare della famiglia March e perché nella versione italiana, che ha diviso il romanzo unico in Piccole donne Piccole donne crescono, la trama si snoda esattamente tra un Natale e il successivo. Pur essendo un romanzo di formazione in molti punti retrogrado, le emozioni delle quattro sorelle (Meg, Jo, Beth ed Amy) sono sempre attuali. E se avete già passato la loro età, potrete comunque immergervi nel loro mondo ricco di speranze e buone intenzioni, che viene a volte graffiato dalla cruda realtà, ma non le smuove dal continuare a cercare di fare del bene. Un insegnamento che non dovremmo mai dimenticare e che lo rende ancora più natalizio. Dell’intera serie vi ho fatto una recensione.

Spero che queste letture vi possano interessare. Fatemi sapere se voi avete un particolare libro che vi ricorda il Natale, e buone feste.
Qui sotto vi lascio i link ad Amazon.

Fabiana

Canto di Natale
L’eleganza del riccio
Sconto comitive (di cui per ora sono disponibili solo copie usate)
Piccole donne

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...